Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI USO E VENDITA

 L’utente e invitato a leggere con attenzione le presenti condizioni generali d’uso e di vendita prima di utilizzare la piattaforma e-commerce. Utilizzando il sito www.laltrolatodesign.it si accettano integralmente le seguenti condizioni.

  1. I beni oggetto delle presenti condizioni generali disegnati, confezionati, o decorati a mano da Laltrolato di Paletto Monica, Via Bellinzona, 76 – 22100 Como, iscritta presso la Camera di Commercio di Como, albo Artigiani, REA CO-331200, P.IVA 03512260138 – CF PLTMNC73A62L219C. 
  2. Il disegno dei tessuti, le immagini fotografiche, le creazioni artigianali sono di proprietà di Laltrolato e qualsiasi uso illecito verrà perseguito a termini della legge sul diritto d’autore.
  3. Il cliente ha diritto di recedere liberamente dall’acquisto entro 14 giorni dalla consegna comunicando la sua volontà con mezzo di cui possa dare prova di ricezione e restituendo il prodotto integro entro 14 giorni dalla comunicazione di recesso. Le spese di riconsegna sono a carico del cliente. Il rimborso del prezzo da parte di Laltrolato avverrà a mezzo bonifico, entro 14 giorni dalla restituzione della merce o della prova della spedizione della merce da parte del cliente.
  4. Ogni articolo è creato artigianalmente, pertanto l’eventuale presenza di imprecisioni può non essere indice di difettosità ma di lavorazione manuale, come il taglio dei tessuti e il confezionamento, artigianale e unico nella sua originalità.
  5. Minime variazioni di colore sono da considerarsi normali in quando dovute al processo di stampa, al tessuto, che possono subire piccole alterazioni durante il regolare processo di lavorazione.
  6.  Le dimensioni dei prodotti possono subire LEGGERE variazioni A CAUSA DEL normale allungamento/restringimento del tessuto durante le varie fasi di lavorazione.
  7. Se, nonostante quanto sopra, il prodotto risultasse viziato, Laltrolato risponde dei difetti per 2 anni dalla consegna: in questo caso il cliente dovrà segnalare la presenza del difetto entro 60 giorni dalla scoperta con mail o comunicazione telefonica a Laltrolato, che provvederà entro congruo termine alla riparazione o alla sostituzione dell’articolo se possibile.
  8. Laltrolato non risponde dei danni derivanti da un’errata manutenzione del prodotto acquistato o comunque da una manutenzione non conforme alle indicazioni dell’etichetta o del cartellino, e presenti sul sito nella descrizione del prodotto..
  9. Si precisa che l’esatta sostituzione non è sempre possibile in quanto Laltrolato produce pezzi unici con materiale a disponibilità limitata e in continua evoluzione, come tessuti, merletti, disegni, immagini fotografiche estemporanee. Nel caso in cui non sia possibile né la riparazione né la sostituzione, il cliente potrà chiedere o la riduzione del prezzo, trattenendo il prodotto difettato, o la risoluzione del contratto, restituendo il prodotto. In entrambi i casi Laltrolato rimborserà il prezzo, rispettivamente, in parte o totalmente.
  10. Si ricorda che, ai sensi dell'art. 59 del Codice del Consumatore, non è possibile la restituzione di prodotti creati su misura o personalizzati.
  11. Laltrolato provvederà a recapitare sul territorio italiano, i prodotti ordinati secondo le modalità e i tempi indicati sul sito al momento dell’acquisto, qualora per sopraggiunte diverse condizioni, le modalità e i tempi indicati dovessero cambiare, il cliente verrà avvisato via mail prima della spedizione.
  12. Laltrolato si riserva la facoltà di modificare colori, disegni, tessuti delle sue creazioni in qualsiasi momento a seconda della disponibilità delle materie prime e della variabilità delle tendenze: per tale ragione non garantisce l’offerta di prodotti con le stesse caratteristiche per l’intera stagione di riferimento. Il cliente, potrà conoscere la quantità di prodotti disponibili per ogni articolo, che vengono indicati nella scheda di descrizione del prodotto.
  13. Ai sensi del Codice del Consumo, in caso di controversia, è competente il Foro del luogo in cui il cliente è residente o domiciliato. Tuttavia Laltrolato si rende disponibile a definire il reclamo o la controversia derivanti dall’acquisto in sede extragiudiziaria.


TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), come attuato dal D.Lgs. 101/2018, recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desidero informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta Laltrolato di Paletto Monica (P.iva 03512260138).

 Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è l’impresa individuale Laltrolato di Paletto Monica, in persona della titolare Paletto Monica (c.f./p.iva 03512260138), domiciliata per la carica in Como alla Via Bellinzona n. 76.

 Finalità del trattamento

I dati personali da Lei forniti sono necessari per l’esecuzione del contratto.

 Modalità di trattamento e conservazione

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 e dall’Allegato B del D.Lgs. 196/2003 (artt. 33-36 del Codice) in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.

Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, previo il Suo consenso libero ed esplicito espresso in calce alla presente informativa, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati.

 Ambito di comunicazione e diffusione

Informiamo inoltre che i dati raccolti non saranno mai diffusi e non saranno oggetto di comunicazione senza Suo esplicito consenso, salvo le comunicazioni necessarie che possono comportare il trasferimento di dati ad enti pubblici, a consulenti o ad altri soggetti per l’adempimento degli obblighi di legge.

 Trasferimento dei dati personali

I suoi dati non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

 Categorie particolari di dati personali

Ai sensi degli articoli 26 e 27 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli 9 e 10 del Regolamento UE n. 2016/679 come attuato dal D.lgs. 101/2018, Lei potrebbe conferire, al titolare del trattamento dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali” e cioè quei dati che rivelano “l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona”. Tali categorie di dati potranno essere trattate solo previo Suo libero ed esplicito consenso, manifestato in forma scritta in calce alla presente informativa.

Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

Laltrolato di Paletto Monica non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016.

Diritti dell’interessato

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:

a)   chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;

b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;

c)   ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;

d)   ottenere la limitazione del trattamento;

e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;

g)   opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione.

h) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

i)   revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

j)   proporre reclamo a un’autorità di controllo. 

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata a Laltrolato di Paletto Monica, all'indirizzo postale della sede legale o all’indirizzo mail laltrolatostudio@gmail.com .